lapugliativaccina.regione.puglia.it

Un avversario complicatissimo. Così Grosso vede il Cesena, che domani sera ospita il Bari nel posticipo della prima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Non è solo pretattica: pur quintultimo con 23 punti, il Cesena è stato battuto sul proprio campo una sola volta e di recente, pur non vincendo da tre partite, è stato capace di imporre il pari a Parma (0-0 fuori casa) e Palermo (1-1 al Manuzzi).

“Abbiamo voglia di continuare a fare quello che finora abbiamo fatto – ha detto Grosso stamattina in conferenza stampa – e alimentare l’entusiasmo che si sta creando. Per farlo abbiamo un unico modo: disputare grandi partite. Siamo stati fermi tanto però ci siamo preparati bene; sarà sempre il campo a dare delle risposte. Affrontiamo un avversario complicatissimo che in casa ha dato filo da torcere a tutte le avversarie. Non ha perso con le prime due e questo significa molto. Conosciamo bene le loro qualità, ci toccherà fare una partita vera, tosta”.

Dopo il girone d’andata il Bari è terzo con 34 punti e, ad oggi, disputerebbe i play-off in posizione privilegiata. Ma la stagione è lunga e i conti si fanno alla fine, secondo Grosso: “Bilanci? Li facciamo alla fine. Al momento siamo soddisfatti ma non ci accontentiamo”. L’allenatore abruzzese potrà contare su pedine importanti giunte nella sessione di calciomercato tuttora in corso: “Sono contentissimo di chi è arrivato e di chi eventualmente arriverà, anche perché sono stati tutti condivisi. Faccio il mio in bocca al lupo ai ragazzi che sono andati via. Ho una rosa a disposizione con molti interpreti, qualcuno obbligatoriamente non farà parte di questa partita. Nenè resterà a casa per un problemino muscolare. Tornando al gruppo, c’è una sana competizione interna che permette di alzare il livello e il senso di responsabilità, per ottenere il massimo”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui