Cabtutela.it
acipocket.it

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, interviene sugli ultimi sviluppi relativi all’impianto per il trattamento dei rifiuti nell’area industriale.

“Ho scritto agli uffici regionali competenti – dichiara il primo cittadino – al rilascio dell’autorizzazione. Ho motivato non solo politicamente, ma anche da un punto di vista amministrativo il mio parere assolutamente negativo in merito alla realizzazione dell’impianto di trattamento dei rifiuti. Il presidente, l’assessore all’Ambiente e l’agenzia regionale mi avevano rassicurato, manifestando pubblicamente il loro dissenso. Apprendo ora che, ciononostante, l’autorizzazione è stata rilasciata dagli uffici regionali senza nemmeno curarsi di riscontrare la nota da me inviata. Considero questo atto un vero sopruso, che tra l’altro minaccia tutti gli sforzi che la città sta compiendo per aumentare le percentuali della differenziata con il sistema di raccolta porta a porta. Mi batterò con tutte le mie forze per impedire che tale impianto possa essere realizzato. Chiedo agli uffici regionali che venga immediatamente riaperta la conferenza dei servizi e di valutare- conclude – le motivazioni al diniego espresse da me e dal direttore dell’agenzia regionale dei rifiuti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui