Cabtutela.it
acipocket.it

Dopo le due rapine accadute la settimana scorsa a Palese, i ieri è stata la volta del supermercato A&O di Santo Spirito. Tre rapine in pochi giorni e i residenti sono ormai esasperati. I commercianti hanno paura, molti chiudono prima per evitare le ore serali, quando le strade sono più isolate.

“Ancora una volta – denuncia il consigliere comunale Michele Picaro – il V municipio torna alla ribalta della cronaca nera, senza che dagli organi preposti a garantire la sicurezza, siano intraprese specifiche attività di controllo e, soprattutto, incrementino il personale di sicurezza sul territorio. Infatti, l’unica caserma dei carabinieri presente conta di un esiguo numero di militari (circa una dozzina) che andrebbe urgentemente rimpinguato.
In tal senso, giova ricordare, a riprova dell’insicurezza che i cittadini del V Municipio percepiscono, che da alcune settimane è in corso una petizione popolare promossa dall’associazione Agorà con la quale si chiede di sensibilizzare prefetto, sindaco e questore per porre un’argine a questi episodi criminosi a Palese e Santo Spirito”.

Domenica sarà allestito un gazebo sul sagrato della chiesa San Michele Arcangelo, per sostenere la petizione che in poche settimane ha già raccolto oltre 500 sottoscrizioni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui