Colpi di pistola nella notte contro la postazione del 118 in strada San Bartolomeo a Bari Vecchia, intorno alle 2.40. Sul posto polizia e carabinieri che stanno cercando di risalire ai responsabili. Come ricorda il Quotidiano italiano non si esclude che l’episodio possa essere legato ad un altro fatto accaduto qualche giorno prima quando quattro uomini avevano “sequestrato’ l’infermiera di turno per portarla a casa di un loro parente per inserire un ago nella cannula.

Con il passare delle ore sta invece prevalendo l’ipotesi di un conflitto tra clan rivali sul territorio. In quella strada abitano alcuni componenti della famiglia Capriati.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here