Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Da settimane giravano video di una pantera che nella campagna brindisina stava disseminando il terrore, uccidendo gatti e galline. Si trattava in realtà di un cane corso.

L’allerta  era scattata circa una settimana fa con un comunicato del comando carabinieri di Brindisi che evidenziava le ricerche in corso di un grosso «felide» già avvistato nelle campagne tra Torre Santa Susanna in direzione di Mesagne e raccomandava  in caso di nuovi avvistamenti: «di procedere in sicurezza; contattare tempestivamente il numero 112 di pronto intervento; non avvicinarsi assolutamente; scattare una fotografia qualora le condizioni lo permettano, rimanendo comunque in sicurezza».
Ieri la cattura del grosso cane randagio. Anche se comunque sono in corso accertamenti per appurare che realmente il pericolo sia stato scampato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui