Cabtutela.it
acipocket.it

“Il restyling del teatro Margherita sarà ultimato entro fine Luglio”. Lo conferma il sindaco Antonio Decaro durante il sopralluogo nel cantiere per il restauro del teatro polifunzionale da 800 posti che rientra nel progetto del Polo delle arti contemporanee (assieme alla sala Murat e al Mercato del pesce).

Decaro ha annunciato anche la possibilità di rendere il Margherita parzialmente fruibile nei giorni delle festività in onore di San Nicola (dal 6 al 9 maggio). Inoltre, sono stati resi noti due nuovi finanziamenti aggiuntivi del Mibact: 2 milioni per il politeama sul mare (per realizzare un ristorante e altre aree aperte al pubblico) e 1,8 al Mercato del pesce dopo il ritrovamento della banchina del porto antico (consegna entro fine 2018). La gestione delle tre strutture del Polo delle arti contemporanee sarà affidata con un unico bando di gara.

Il video mostra l’avanzamento del cantiere. Eliminate buona parte delle impalcature, gli operai della ditta Rossi Restauri di Turi sono in azione per montare controsoffitti e telai con pannelli acustici (fonoassorbenti). Al sopralluogo hanno preso parte anche l’assessore alle Culture Silvio Maselli, il soprintendente Luigi La Rocca, l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso e l’architetto della soprintendenza Emilia Pellegrino. “E’ un luogo da sogno, ideale per diverse tipologie di espressioni artistiche”, spiega nel video Maselli.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui