Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Nascondeva una pistola e i proiettili all’interno di un vecchio lettore Dvd e poi un pugnale e due coltelli a serramanico. I finanzieri del nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Taranto hanno tratto in arresto B.F., 62enne di Taranto, per possesso illegale di armi. Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno proceduto, nel pieno centro della città, ad una perquisizione d’iniziativa di un magazzino, risultato nella disponibilità di un noto pluripregiudicato per i reati di ricettazione, porto abusivo d’arma e traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Nel corso della perquisizione i finanzieri hanno trovato abilmente occultata una pistola Tanfoglio calibro 9X21 con matricola abrasa e 51 proiettili 9X21 Parabellum.

Nel locale sono stati inoltre scoperti un machete, un pugnale e due coltelli a serramanico a lama lunga, tutti sottoposti a sequestro. B.F., sorpreso dal rinvenimento dell’arma illegalmente detenuta, che evidentemente riteneva al sicuro, ha tentato una improvvisa fuga, prontamente interrotta dai militari, dopo pochi metri. L’uomo è stato arrestato ed associato alla casa circondariale di Taranto, in attesa di giudizio. L’arma sarà sottoposta a perizia balistica per accertare un suo eventuale utilizzo in fatti reato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui