Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Saltata anche la monotematica sulla situazione degli uffici giudiziari baresi. La denuncia è dei consiglieri di opposizione Giuseppe Carrieri, Michele Caradonna, Filippo Melchiorre, Michele Picaro e Fabio Romito.

“Ancora una volta la maggioranza non si è presentata in aula – spiegano – per discutere di una criticità che peraltro in questi giorni è tornata alla ribalta cittadina, con gli incendi alla sede del giudice di pace. Con il ritrovamento di topi nella sede della procura della Repubblica. Con il preavviso di sfratto per morosità, sempre per la sede degli uffici penali. Noi crediamo che la massima assise democratica cittadina debba occuparsi di questi temi prioritari ed esaminare le nostre controproposte alle pseudo soluzioni della giunta Decaro”. Tra le proposte dell’opposizione la riconversione e riuso di immobili pubblici presenti nel centro urbano (tra tutti l’ex tribunale militare). Nonché l’immediata effettuazione delle manutenzioni ordinarie e straordinarie degli uffici giudiziari, con le risorse appositamente destinate alla nostra regione dalla legge 123/2017. “Una legge – continuano – che con apposita nota al provveditorato alle opere pubbliche abbiamo recentemente sollecitato di utilizzare e che chiederemo venga osservata. Basterebbe poi ricercare un canale di finanziamento anche europeo per dar corso alla costruzione del secondo palazzo di giustizia (interamente progettato) per risolvere problematiche annose, da troppo tempo trascurate dai governi cittadini di centrosinistra che anche in questa occasione hanno ribadito tutto il loro disinteresse per una tematica prioritaria anche nell’ottica della sicurezza urbana”. L’opposizione ha chiesto anche un incontro al procuratore.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui