Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Denunce, email, segnalazioni. Poi, finalmente, un intervento. Una toppa, ma peggiore del buco, anzi delle buche, quelle indigeste per tutti gli automobilisti che abitualmente percorrono viale Giuseppe Degennaro che collega la zona industriale di Bari, la tangenziale, l’Interporto Regione Puglia e il quartiere San Paolo. A lamentare da tempo il pessimo stato della strada è il blog “La voce del San Paolo”, attraverso continue segnalazioni a organi di informazione, Urp del Comune di Bari e Interporto Regione Puglia.

Una strada sistemata “a rate” e ancora convalescente. In un primo momento, infatti, dicono i residenti, sono state riparate le grate per lo scorrimento dell’acqua piovana, provate dall’intenso traffico veicolare, in particolar modo dal passaggio dei camion che vanno e vengono dall’aeroporto. Poi, dopo altre denunce, segnalazioni, e-mail, finalmente e ruote distrutte dall’impatto con le buche, rischio di impatti dovuto allo slalom fra le voragini. Finché, finalmente, è arrivato l’atteso intervento di tappezzamento della strada. Che, però, non piace ai fruitori della strada: il problema, ora, è che le toppe avrebbero creato dei dislivelli che “chiamano” gli automobilisti a veri e propri esercizi di equilibrio. “Ma noi al San Paolo dobbiamo accontentarci – è la conclusione sconsolata -: milioni di euro a livello europeo e regionale, non bastano ad assicurare una strada sicura”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui