Cabtutela.it
acipocket.it

La polizia greca ha lanciato questa mattina una operazione per trovare migranti insediati illegalmente nell’area di Patrasso e trasferirli nei campi organizzati. Secondo quanto riportato dalla radio statale Ert, più di 300 agenti hanno preso parte ai raid che ha interessato strutture abbandonate intorno al porto di Patrasso.

La città, situata sulla sponda meridionale del Golfo di Corinto, è servita da hub per i migranti che cercano di raggiungere l’Italia attraverso l’Adriatico. Le persone, in maggioranza uomini provenienti dall’Afghanistan e dal Pakistan, di solito cercano di nascondersi nei camion per attraversare il mare a bordo di traghetti e arrivare nei porti italiani di Bari, Ancona, Trieste e Brindisi.

Recentemente nei campi improvvisati attorno al porto la situazione della sicurezza è molto peggiorata e la settimana scorsa un ragazzo di 17 anni è stato ucciso e molti altri sono rimasti feriti negli scontri scoppiati tra i diversi gruppi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui