Tutte le finali dei campionati giovanili in un unico grande evento. Per il secondo anno consecutivo il Centro Universitario Sportivo ospita il meglio della gioventù cestistica pugliese. Si disputeranno da domani, giovedì 7, a domenica 10 giugno i Final Days di pallacanestro, con la disputa delle finali giovanili dei campionati ancora da assegnare. Fra le novità dell’edizione 2018, un giorno in più di manifestazione e l’inserimento in calendario di alcuni incontri in orario mattutino.

“Quattro giorni di finali, tornei e appuntamenti che consentiranno a centinaia di giovanissimi atleti di vivere il nostro impianto in lungo e in largo. Non solo nel palazzetto – spiega il presidente del Cus Bari, Giuseppe Seccia –  che tanti già conoscono ma anche negli spazi all’aperto, con il piacere di giocare a basket sotto il sole di giugno e a pochi metri dal mare. La pallacanestro è una scuola di vita e lo sviluppo delle attività giovanili resta una prerogativa del Cus, per accompagnare i ragazzi di oggi nel percorso degli studi universitari. Questa struttura che s’appresta ad accogliere tantissimi giocatori provenienti da ogni parte di Puglia, magari diventerà la ‘casa sportiva’ per alcuni di loro, fra quanti si trasferiranno a Bari per frequentare un corso di laurea. Ed ora godiamoci questa grande festa, ringraziando Fip Puglia per l’opportunità offertaci. Una festa a suggello di una stagione agonistica che ci ha visto protagonisti su più fronti: tre titoli giovanili di Eccellenza e il buon piazzamento finale in serie D, che potrebbe aprirci le porte del campionato superiore. Con l’ambizione di crescere ancora e migliorarci”.

Si giocherà su tre campi, uno all’interno e due all’aperto, nell’impianto di lungomare Starita. Sarà la festa di giovani e giovanissimi, a cominciare dai piccoli del minibasket impegnati sabato e nel Jamboree riservato ad Aquilotti e Gazzelle, su un altro campo loro riservato

Si comincia giovedì con Mens Sana Mesagne-Olimpia Gioia (U14 Gold maschile, ore 16), Vi.G.Or San Severo-Tre Anelli Maglie (U14 Silver maschile, ore 18) e Aurora Brindisi-Nuova Matteotti Corato (U14 Elite maschile, ore 20), tutte indoor.

Venerdì 8 giugno, all’aperto, Basket Fasano-Tre Anelli Maglie (U13 Silver maschile, ore 18) e indoor Progetto Cestistica San Severo-Nuova Pallacanestro Grottaglie (U13 Gold maschile, ore 16), Bozzano Brindisi-De Florio Taranto (U13 femminile, ore 18),  New Basket Lecce-Progetto Cestistica San Severo (U16 Gold maschile, ore 20).

Sabato 9 giugno si giocano outoor le finali U18 3×3 maschile (ore 10), U18 3×3 femminile (campo A, ore 16) e U16 3×3 femminile (campo B, ore 16.30). Indoor New Virtus Mesagne-Air Junior Brindisi (U16 Silver maschile, ore 16), Mens Sana Mesagne-Olimpia Gioia (U13 Elite maschile, ore 18) e Mola New Basket-Nuova Pallacanestro Monteroni (U20 maschile, ore 20). Dalle 16 il minibasket con Aquilotti e Gazzelle.

Domenica 10 giugno si giocano outdoor le finali U16 3×3 maschile (dalle 10, con pausa alle 14 e ripresa alle 16.30. Per il minibasket in campo dalle 9.30 alle 12 gli Esordienti. Al coperto invece le sfide Kursaal Manfredonia-Fortitudo Trani (U15 Silver maschile, ore 9.30), Sunshine Vieste-Nuova Matteotti Corato (U18 Silver maschile, ore 11), Progetto Cestistica San Severo-Mens Sana Mesagne (U15 Gold maschile, ore 16), Nuova Pallacanestro Monteroni-New Jt Trani (U18 Gold maschile, ore 18), Mens Sana Mesagne-Nuova Pallacanestro Nardò (U18 Elite maschile, ore 18.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here