Cabtutela.it
acipocket.it

L’Organismo congressuale forense denuncia “pubblicamente la gravissima ed intollerabile situazione in cui versano gli edifici giudiziari, problematica esplosa in modo eclatante ed intollerabile a Bari ma che interessa la quasi totalità dei tribunali italiani”. Per questo, aderendo alla astensione nazionale indetta dall’Unione delle Camere Penali dal 25 al 27 giugno, gli avvocati Antonio Rosa e Giovanni Malinconico, rispettivamente coordinatore e segretario dell’Ocf, invitano tutta l’avvocatura, penale, civile e amministrativa, a partecipare all’assemblea che si terrà a Bari il 26.

Rosa e Malinconico chiedono al Governo “di affrontare immediatamente la situazione dell’edilizia giudiziaria italiana, attraverso il reperimento di adeguate risorse economiche e la previsione di una disciplina emergenziale che preveda procedure straordinarie per l’individuazione e l’adeguamento di edifici da destinare a sedi giudiziarie unitarie sul territorio” e “di avviare una analitica indagine conoscitiva estesa al territorio nazionale”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui