Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il palco di Battiti Live sta prendendo forma sul molo San Nicola, stamattina gli operai hanno iniziato ad installarlo. Saranno Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci a salutare e accompagnare il pubblico di Battiti Live durante la serata, durante la quale si alterneranno decine di ospiti sul palco, nomi importantissimi della musica italiana e giovani talenti, ma già di successo, il tutto in un perfetto mix di generi musicali.

L’ospite straniero sarà Mihail, autentico fenomeno musicale. Arriva dalla Romania, ma è nato in Russia. Nel suo Paese è esploso con le canzoni “Dans nocturn” e, soprattutto, “Ma Ucide Ea”, il cui video su YouTube, a oggi, conta più di 68 milioni di visualizzazioni. Ora però è conosciuto in tutto il mondo dopo il successo di “Who You Are”, stabilmente dentro la top 10 in tutta Europa da marzo scorso, brano con cui il polistrumentista rumeno ha collezionato numerosi successi.

Intanto, sono scattati i primi divieti al transito e alla sosta. Li ricordiamo qui di seguito:

Dalle ore 05.00 del 28 luglio alle ore 24.00 del 30 luglio 2018 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di sosta – Zona rimozione” ed il “Divieto di transito” su piazza Eroi del Mare;

Il 29 luglio

dalle ore 05.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di sosta – Zona rimozione” sulle seguenti strade e piazze: lungomare Araldo di Crollalanza nel tratto compreso tra largo Adua (lato prolungamento via Abbrescia) e piazzale IV Novembre; via Fiorese; via Quarnaro;

dalle ore 14.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito  il “Divieto di sosta – Zona rimozione” in corso Cavour, area di sosta delimitata tra le due carreggiate di corso Cavour, il prolungamento di via Cognetti ed il prolungamento di via Dante;

dalle ore 09.00 alle ore 24.00 e, comunque, sino al termine della manifestazione, è istituito il “Divieto di transito” sulle seguenti strade e piazze: lungomare sen. Araldo Di Crollalanza, tratto compreso tra piazzale IV Novembre e piazza Diaz; piazza Diaz; tratti terminali delle traverse che adducono alla piazza Diaz (via Goffredo Di Crollalanza, tratto compreso tra via Imbriani e lungomare di Crollalanza ed il tratto di strada di collegamento tra largo Giannella e lungomare Di Crollalanza); largo Giordano Bruno (tratto prolungamento di via XXIV Maggio);

dalle ore 14.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è consentita la sosta per i veicoli a servizio di persone con capacità motorie sensibilmente ridotte munite di regolare contrassegno di riconoscimento, sull’area di sosta delimitata tra le due carreggiate di corso Cavour, il prolungamento di via Cognetti ed il prolungamento di via Dante (di fronte Hotel Oriente);

Dalle ore 08.00 del 26 luglio alle ore 24.00 del 30 luglio 2018 e, comunque, fino al termine delle esigenze, in deroga all’Ordinanza Sindacale n. 2322 del 20.3.1991, è consentito il transito all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina – via B. Bari – via Capruzzi – via Oberdan – via Di Vagno – lungomare Nazario Sauro – lungomare A. Di Crollalanza – p.zza IV Novembre – corso Vittorio Emanuele II – corso Vittorio Veneto, ai veicoli al servizio della società Music Art Management, con portata superiore a t. 3,5, previa comunicazione de numeri di targa alla Sala Operativa del corpo di Polizia Locale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui