Le note di Giovani Allevi e dell’Orchestra Sinfonica Italiana alla luce del primo sole. Sabato 11 agosto, a Otranto, il pianista e compositore marchigiano suonerà all’alba nel parco dell’Orte, dove si trova una delle baie più incontaminate del Salento, insieme con gli archi della sinfonica per la rassegna ‘Luce d’Oriente in Jazz’ promossa dall’associazione La Ghironda in collaborazione con l’amministrazione comunale di Otranto.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Allevi (foto Ansa), che inizierà il concerto intorno alle ore 5.30, al primo chiarore del mattino, presenterà il suo nuovo progetto per una delle tappe estive dell’Equilibrium Tour che, dopo una serie di date tra Cina e Giappone, girerà tutta la penisola in località di grande fascino, tra mare e borghi incantevoli. E il parco dell’Orte si presterà perfettamente ad ospitare il musicista nell’ottica di valorizzazione dei luoghi che è una delle prerogative dell’associazione La Ghironda.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here