Cabtutela.it
acipocket.it

Questa mattina verso le ore 06.00, su segnalazione di un cittadino, una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Pronto Intervento, è stata inviata presso  un bar-pizzeria all’interno di un’area di servizio  di viale Europa, poiché un individuo, entrato furtivamente nel locale, armato di un grosso coltello, aveva rubato il registratore di cassa, dileguandosi a piedi. L’immediato intervento di una “gazzella”, che già si trovava in zona, ha consentito di identificare il responsabile in un  cittadino 32enne  del Kurdistan, il quale è stato sorpreso con l’intera refurtiva consistente in generi alimentari,  un registratore di cassa ed un grosso coltello tipo “machete”, tutto occultato in una tovaglia adibita a sacco. Gli ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che, poco prima, un dipendente del bar-pizzeria dove è avvenuto il furto, lo aveva sorpreso all’interno del locale mentre stava rubando generi alimentari. Nella circostanza, lo straniero, pur di non desistere dal suo intento, si è armato di un grosso coltello prelevato dalla cucina della pizzeria e, minacciando il dipendente che lo aveva sorpreso, si è impossessato del registratore di cassa, dandosi alla fuga a piedi.

L’intera refurtiva rinvenuta è stata restituita, mentre il grosso coltello è stato posto sotto sequestro. Per lo straniero si sono così aperte le porte della Casa Circondariale di Bari, dovendo rispondere del reato di rapina impropria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui