Cabtutela.it
acipocket.it

Finalmente uno spiraglio per il Bike sharing. Il Comune di Bari ha aggiudicato in via definitiva la gara alla Sitael, l’unica ditta che aveva partecipato al bando e che ora sta redigendo il progetto esecutivo per la realizzazione delle nuove stazioni per le biciclette. Dopo il fallimento del primo esperimento sul bike sharing, il Comune ha quindi deciso di riprovarci. Ed entro l’anno il nuovo servizio dovrebbe diventare operativo.

Il bando del 2016

Dopo anni di furti, atti di vandalismo e cattiva manutenzione, il Comune ha deciso di affidare il servizio ai privati con i quali attivare un bike sharing ristrutturato, con nuove bici (300 in 30 mesi), 34 stazioni, tariffe orarie. Il tutto in cambio di pubblicità e degli introiti. Il privato gestirà il servizio per 20 anni. L’investimento complessivo, a carico del concessionario, per l’intero periodo sarà di oltre 2.300.000 euro a cui si aggiungeranno quattro milioni di euro per la manutenzione del servizio. Soldi che si potranno recuperare con la pubblicità e il canone corrisposto dal Comune di 60mila euro l’anno, al quale si aggiungeranno altri 700mila euro una tantum. Secondo i calcoli dell’amministrazione, il valore della concessione per tutti i 20 anni sarà di 30 milioni di euro.

 

Le tariffe

Il servizio sarà operativo tutti i giorni per almeno 16 ore al giorno (indicativamente dalle 6:30 alle 22:30) con la possibilità di incrementare la fascia oraria nei week end (fino alle 2 del mattino).

Tariffe bici tradizionale Tariffe bici elettrica
Costo per fascia oraria Totale Costo per fascia oraria Totale
gratis 0,00 € Prima mezz’ora 0,50 € 0,50 €
0,50 € 0,50 € Seconda mezz’ora 0,50 € 1,00 €
0,50 € 1,00 € Terza mezz’ora 0,50 € 1,50 €
0,50 € 1,50 € Quarta mezz’ora 1,00 € 2,50 €
0,50 € 2,00 € Quinta mezz’ora 1,00 € 3,50 €
0,50 € 2,50 € Sesta mezz’ora 1,50 € 5,00 €

Abbonamenti

  • Annuale (25 euro)
    • Mensile (9 euro)
    • Settimanale (5 euro)
    • Giornaliero (2 euro)

Gli utenti saranno muniti di smart card, codici temporanei di accesso. Prevista anche la realizzazione di una app. Le bici saranno monitorate con un sistema gps anti- furto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui