Cabtutela.it
acipocket.it

E’ stato fermato per violenza sessuale aggravata su minore un 31enne senza fissa dimora. Vittima una 17enne, che l’uomo ha tentato di baciare, palpeggiandole le parti intime.

I carabinieri di Castellaneta Marina e del Norm hanno sottoposto l’accusato, un cittadino marocchino, a fermo di indiziato di delitto. Avrebbe approfittato dello stato d’ebbrezza della minorenne con il probabile l’intento di avere un rapporto sessuale, ma è stato fermato dal fidanzato della vittima che lo ha colpito con una bottiglia alla testa, costringendolo a fuggire.

È stato rintracciato al pronto soccorso dell’Ospedale Santissima Annunziata di Taranto, dove era giunto in ambulanza. Il migrante, irregolare sul territorio italiano, sprovvisto di documenti e già colpito da un ordine di espulsione emesso dalla questura di Palermo, è stato condotto nel carcere di Taranto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui