aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

 Un musicista di 33 anni di nazionalità russa è morto a Gallipoli, precipitando dal secondo piano della palazzina in via Ancona 4, dove soggiornava insieme a due amici suoi connazionali. Ne dà notizia l’Ansa.

I tre, arrivati a Gallipoli per trascorrere qualche giorno di vacanza, ieri sera avevano suonato ad un matrimonio che si era svolto nella città Jonica. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri sarebbero rientrati a casa tardi e ubriachi. La vittima a causa del caldo avrebbe quindi deciso di dormire fuori al balcone posizionando lì il materasso del letto. Secondo gli investigatori si sarebbe svegliato durante la notte e affacciandosi si sarebbe sbilanciato cadendo nel vuoto. Sono stati gli stessi amici ad accorgersi dell’accaduto e a dare l’allarme. Quando sul posto è attivato il 118 l’uomo era già morto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui