Si inaugura domani sera, alle ore 19, presso la Galleria comunale Spaziogiovani, in via Venezia 41, “Cartes de visite”, mostra fotografica curata da Pasquale Susca. Bisogna tornare indietro sino a metà dell’Ottocento per scoprire le prime cartes de visite, fotografie particolari che rappresentavano ritratti creati con l’intento di essere scambiati, come veri biglietti da visita, primo esempio di marketing e di studio della fotografia a fini di condivisione. Non una semplice rappresentazione, ma un percorso più complesso dove il soggetto non è  quello che appare in foto ma qualcosa o qualcuno da ricercare nelle intenzioni del fotografo.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Dieci autori italiani: Emilio Badolati, Yvonne Cernò, Pino Di Cillo, Ennio Cusano, Teresa Imbriani, Nicola Loviento, Fonte Silvia Meo, Luigi Scaringello, Rita Scarola, Giulio Spagone, si confronteranno narrando la propria idea di ritratto. La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile da mercoledì 10 a sabato 20 ottobre dalle ore 17 alle 20.30.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here