Slitta di qualche giorno il responso finale del ministero dell’Ambiente sul dossier Tap, che era atteso per oggi. Fonti del ministero spiegano che i tecnici non riusciranno a dare entro oggi il parere definitivo sulla correttezza dell’iter amministrativo del progetto, e che saranno necessari alcuni giorni. Gli uffici stanno ricontrollando tutto l’iter autorizzativo dei lavori, alla luce anche della nuova documentazione portata lunedì sera dal sindaco di Melendugno.

Il ministero dell’Ambiente ha convocato per domani mattina a Roma un incontro tecnico al quale parteciperanno il sindaco di Melendugno, Marco Potì, e due tecnici della commissione comunale progetto Tap. Oggetto dell’incontro sarà la valutazione della documentazione prodotta dal Comune salentino che ha anche presentato un dossier in cui vendono indicate le criticità sul progetto Tap rilevate dal Comune e che il Ministero dell’Ambiente ad oggi non aveva ancora visionato. La convocazione é stata notificata al Comune di Melendugno via pec.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here