Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha comunicato le assegnazioni del Fondo di Finanziamento Ordinario 2018 alle Università italiane, comprensive della quota aggiuntiva per le borse post-lauream. Per l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro il Fondo di Finanziamento Ordinario passa 187,2 milioni di Euro del 2017 a 189,0 milioni di Euro del 2018, facendo registrare un incremento di 1,8 milioni di Euro (con un incremento di +7,4% per le borse post lauream).

Tale risultato è riconducibile agli importanti miglioramenti degli indicatori sulla qualità della ricerca (VQR + 10 %) e dei corsi di dottorato (+ 19 %) sul grado di internazionalizzazione, sulla capacità di collaborazione con il sistema delle imprese e relative ricadute sul sistema socio-economico.

“Si colgono i frutti – spiega il rettore Antonio Uricchio – di tutta una serie di interventi tesi a migliorare ed a valorizzare i corsi di dottorato di ricerca e l’attività scientifica dei giovani, finalizzati al miglioramento delle competenze necessarie per esercitare attività di ricerca scientifica nel settore pubblico e privato”.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here