Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il Consiglio regionale della Puglia ha approvato a tarda notte con 30 voti favorevoli il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2019 ed il bilancio pluriennale 2019-2021 della Regione Puglia, oltre che le relative disposizioni.

I lavori dell’Assemblea sono stati caratterizzati da una sospensione di circa sette ore, necessaria per vagliare i 106 emendamenti presentati da governo, gruppi di maggioranza e opposizione. Il Consiglio regionale ha inoltre approvato all’unanimità una mozione sulla crisi olivicola e le misure straordinarie per sostenere il comparto colpito da gelate che hanno determinato danni ingenti alle colture e di conseguenza alle aziende agricole, al mondo della trasformazione e agli operai.

Il Consiglio ha così impegnato la Giunta regionale ad intervenire presso il Ministero per sollecitare il riconoscimento dello stato di calamità naturale ed a sollecitare il Governo centrale perché preveda interventi finalizzati a favorire la ripresa dell’attività economica e produttiva, attraverso lo stanziamento di somme necessarie a ridare liquidità alle imprese, ad attivare ammortizzatori sociali in favore di quanti hanno perso il lavoro.

Bocciato, invece, l’articolo proposto da Forza Italia per prolungare i contratti degli infermieri precari sino a dicembre 2019: dal primo gennaio, quindi, circa 500 infermieri perderanno il lavoro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui