Un bimbo disabile è stato salvato mentre vagava sotto la neve da un carabiniere fuori servizio. Il piccolo stava camminando in pigiama per le strade di Pulsano (Taranto) e aveva imboccato la strada che porta fuori dalla cittadina quando è stato notato da un brigadiere. Era infreddolito e confuso.

Il militare lo ha avvicinato, coperto a dovere e portato in caserma per accudirlo prima di rintracciare i genitori. Il 12enne si era svegliato prima dei genitori e senza dir nulla, attirato dalla neve, era uscito per strada. Il tempestivo gesto del carabiniere lo ha probabilmente salvato.

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here