Avanzi Popolo riprende la raccolta di eccedenze alimentari tra i commercianti dei quartieri Modonnella e Picone. Oggi e domani il gruppo di volontari con mezzi di trasporto a emissioni zero (bici e pattini) incontreranno i commercianti baresi, circa 20 quelli fidelizzati, che ogni settimana donano una parte dei prodotti invenduti o a rischio scadenza. Qui il link con maggiori info.

Dai cornetti alle verdure alla focaccia, la merce dagli zaini dei ragazzi finisce direttamente nel magazzino di due parrocchie: San Francesco da Paola e San Sabino.  Le bontà salvate dalla discarica vengono messe a disposizione poco dopo a cena, punto di riferimento per decine di homeless, famiglie indigenti, migranti. Alcune casalinghe della zona si dedicano anche alla preparazione di piatti caldi. “Lo sport si lega al volontariato – spiega Nicla Falgario – si crea una rete solidale è un momento comunitario”. L’appuntamento con finalità benefiche tra appassionati di rollerblade e ciclisti è aperto a tutta la cittadinanza.

Avanzi Popolo 2.0 rappresenta l’evoluzione di una sperimentazione attivata nel 2014 grazie all’idea elaborata da un gruppo di persone impegnate nel campo dell’innovazione sociale, del commercio equo e della solidarietà per la gestione del cibo a rischio spreco.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here