Cabtutela.it
acipocket.it

Sarà notificato anche al Ministero delle Politiche Agricole alimentari e forestali oltre che all’Osservatorio fitosanitario della Regione Puglia il decreto di sequestro probatorio di un ulivo infetto da Xylella, eseguito sabato scorso a Monopoli, nella Masseria Caramanna. Il Ministero, infatti, è ritenuto dalla magistratura barese la persona offesa dal reato (foto di repertorio).

I carabinieri forestali, su disposizione del pm barese Domenico Minardi, hanno sequestrato sabato scorso l’ulivo e l’intera particella agraria, prescrivendo al conduttore dei terreni, nominato custode dei luoghi, che “ogni accesso al fondo per la materiale conduzione agricola e rispetto delle vigenti normative in materia di emergenza Xylella, dovrà essere concordata con l’autorità giudiziaria per la relativa autorizzazione”. Nell’indagine si ipotizzano, al momento a carico di ignoti, i reati di diffusione di malattia e diffusione di notizie e tendenziose tali da poter turbare l’ordine pubblico (Ansa).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

2 COMMENTI

  1. Diffusione di notizie tendenziose, come quella che sarebbe scientifico solo l’abbattimento indiscriminato degli ulivi nel raggio di 100 metri da quello risultato infetto o l’uso massiccio di pesticidi contro la cicala sputacchina, pur in assenza di evidenze scientifiche certe sull’argomento.
    E purtroppo a sostenere questa linea drastica, anche contro le decisioni della Magistratura, sono i gilet arancioni coi trattori ai quali probabilmente non è stato spiegato bene per cosa manifestano.

  2. In tv hanno intervistato il proprietario dell’ulivo infetto che si lamentava del fatto che il sequestro giudiziario gli ha impedito di tagliare l’albero. Forse qualcuno, magari gli organizzatori delle manifestazioni di questi giorni, dovrebbe dirgli che la norma Ue gli impone di abbattere anche tutti gli ulivi intorno a quello malato per un raggio di 100 metri.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui