Il reparto di risonanza magnetica del Giovanni XXIII si colora “di gioia”. Le pareti e gli stessi macchinari sono stati arricchiti dalle immagini di fari, spiagge realizzate da Sally Gallotti, designer di fama internazionale e disegnatrice Disney. Il progetto “Coloriamo la gioia” è stato promosso dal Rotary Club Bari Sud e finanziato dall’azienda di automazione locale Masmec, con l’obiettivo di creare un ambiente più confortevole e a misura di bambino.

foto Luigi DAmrbosio Lettieri

L’attività ha valenza scientifico-sanitaria di portata generale dal momento che alla fase ‘di cantiere’ è seguito lo studio scientifico della percezione degli ambienti umanizzati da parte dei piccoli pazienti e delle famiglie: i risultati verranno poi consegnati alla Commissione Sanità del Governo italiano, perché la ricerca venga riconosciuta e applicata a livello nazionale. Il progetto è stato ideato e già parzialmente varato a giugno 2016 dall’allora direttore generale del Policlinico Vitangelo Dattoli (ora al Riuniti di Foggia) e dall’ex presidente del Rotary Bari Sud Gianluigi Di Giulio, ora però ha trovato la sua naturale continuità con una serie di attività e servizi messi in cantiere dal Rotary per tutto questo 2018, un anno dedicato all’infanzia e alle nuove generazioni come voluto dal neo presidente Nicola Nuzzolese nonché dai vertici del Policlinico di Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here