E’ emergenza maltempo nel Sud Italia. Come previsto sono arrivati i primi disagi causati da pioggia e vento forte. A Capri il mare mosso ha bloccato i collegamenti marittimi, sono state annullate la maggior parte delle corse sia delle navi che dei mezzi veloci. Soltanto il catamarano Snav Antares è riuscito a effettuare una partenza alle 9.10 tra Capri e Napoli. Problemi anche nell’isola di Ischia. Scuole chiuse per una frana che si è verificata la scorsa notte a Casamicciola sulla ex strada statale 270. La frana ha interessato una scarpata per un’altezza di 16 metri e per una lunghezza di 50 metri circa.

Intanto anche in Puglia le temperature sono scese sotto la media stagionale, le precipitazioni abbondanti proseguiranno fino a domattina, con venti molto forti di tramontana intorno ai 25 nodi. Nelle scorse ore la Protezione civile regionale della Puglia ha emanato un messaggio di allerta meteo fino a domattina. E’ arancione per il rischio idrogeologico.

Nelle ultime 12 ore è arrivata la neve nella provincia di Potenza ma non si registrano particolari criticità per la circolazione delle automobili. Oltre all’obbligo di montare catene o pneumatici da neve, il sindaco della città Dario De Luca ha chiesto ai residenti nelle zone rurali di non uscire di casa tranne per motivi urgenti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here