Bari, gomme da masticare in via Sparano: ripulito isolato più colpito da incivili – VIDEO

Prosegue la rimozione delle gomme da masticare gettate sulla pavimentazione di via Sparano. Questa mattina due operatori Amiu hanno ripulito le basole bianche grazie al macchinario “Ghibli”. In prossimità di uno dei negozi frequentati dai ragazzi, nel punto più colpito dalla cattiva abitudine di una parte dei baresi che deturpano il selciato appena ristrutturato ma già a “pois”.

L’idropulitrice “Ghibli”, costata 40mila euro, consente di staccare le ogni chewingum in circa 20 secondi con il vapore secco a una temperatura di 165 gradi (come mostra il video in alto). Una giornata di lavoro per completare l’intero isolato. Il gesto di gettare una gomma da masticare a terra comporterebbe una multa di 150 euro. Multe che però non sono state fatte a causa della difficoltà di cogliere in flagranza i cittadini incivili. Oltre all’inquinamento urbano da gomma, negli scorsi giorni un volontario di Retake Bari ha raccolto 3mila mozziconi di sigarette.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here