Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Inizieranno intorno alle ore 22.30 di oggi le operazioni di sostituzione dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti indifferenziati nel quartiere Libertà, che entro il mese di marzo interesseranno tutte le 200 postazioni esistenti.

Si tratta di un intervento a lungo richiesto dai residenti, che contribuirà a migliorare il decoro urbano del quartiere e che consentirà di rimuovere via via i vecchi cassonetti per sostituirli contestualmente con quelli nuovi. Un’operazione resa possibile grazie allo studio sulla geolocalizzazione dei circa 12mila tra cassonetti e cestini presenti su tutto il territorio comunale, voluto da AmiuPuglia e realizzato in ArcGis, con lo scopo di monitorare e ottimizzare il sistema di raccolta cittadino.

L’esame dei quartieri ha consentito infatti all’azienda di disporre di un quadro dettagliato delle esigenze di ciascuna zona della città e di programmare interventi mirati come la rimozione dei cassonetti dagli scivoli o dalle strisce pedonali, per una definitiva ubicazione nelle aree dedicate. Si ricorda che il piano di sostituzione di tutti i cassonetti della raccolta indifferenziata a carico laterale, concordato da Amiu Puglia con l’amministrazione comunale, interesserà le aree cittadine non ancora servite dalla raccolta porta a porta e consentirà la collocazione complessiva di 700 nuovi cassonetti.

Poiché in questa prima fase potrebbero verificarsi alcuni disagi, Comune di Bari e AmiuPuglia stanno provvedendo a informare i residenti delle zone interessate.

Di seguito il calendario relativo alla prima settimana di interventi nel quartiere Libertà: 

  • 02.2019

via Napoli da civ. 333 a civ. 287 (13 postazioni)

via Brigata Regina civ. 112 e civ. 124 (2 postazioni)

  • 02.2019

via Brigata Regina (7 postazioni)

via T. Fiore (3 postazioni)

via Nazariantz (1 postazione)

via Battaglia di Montelungo (2 postazioni)

  • 02.2019

via Ricciotto Canudo (3 postazioni)

via A. Grandi (2 postazioni)

trav di Brigata Regina (1 postazione)

via Eroi di Dogali (2 postazioni)

via della Carboneria (4 postazioni)

via M. Pagano (2 postazioni)

  • 02.2019

via R. Napoletane (3 postazioni)

via Sabini (2 postazioni)

via F. Crispi civ. 233 (1 postazione)

via Brigata Bari da civ. 15 a civ. 160 (10 postazioni)

  • 02.2019

via P. Amedeo civ. 549 (1 postazione)

via Nicolai civ 463 (1 postazione)

via Napoli da civ 239 a civ 161 (8 postazioni)

via A. Garibaldi (2 postazioni)

corso V. Veneto (2 postazioni)

  • 02.2019

corso Mazzini da civ. 14 a civ 136 (18 postazioni)

  • 02.2019

via M. Fiorino (3 postazioni)

via E. Fieramosca civ. 38 e civ. 44 (2 postazioni)

via C. Perrone (2 postazioni)

via Trevisani da civ. 89 a civ. 183 (7 postazioni)

  • 02.2019

via M. Turitto (3 postazioni)

via Don Bosco (4 postazioni)

via M. D’Otranto (2 postazioni)

via Libertà (2 postazioni)

via C. Bux (2 postazioni)

via Crisanzio civ. 238 (1 postazione)

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui