Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Dopo le primarie del centrodestra barese, domenica si torna sotto i gazebo. Questa volta è il Pd nazionale a scegliere il suo nuovo segretario: si vota dalle 8 del mattino fino alle ore 20 della sera. Per votare basterà presentare un documento di identità, solo a Bari e Taranto, dove ci saranno più seggi, bisognerà mostrare anche la tessera elettorale, per evitare di falsare il voto.

I seggi allestiti in tutta la Puglia sono 250, è richiesto un contributo obbligatorio di due euro. Gli iscritti al Pd che hanno già sostenuto la spesa per il rinnovo della tessera al partito non pagheranno nulla. Nel 2017 alle primarie del Pd votarono 110mila persone, tre i candidati in corsa per il dopo Renzi: Roberto Giachetti, Maurizio Martina e Nicola Zingaretti. Quest’ultimo ha incassato l’appoggio dell’area che fa capo a Michele Emiliano, mentre il sindaco Antonio Decaro ha annunciato il suo sostegno a Martina.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui