Un sedile di un treno delle Ferrovie Sud Est distrutto. E’ quanto accaduto stamattina, a segnalare l’episodio la stessa società di trasporto. Spesso i pendolari lamentano, a giusta ragione, condizioni di viaggio non all’altezza, ma in alcuni casi il “merito” è di vandali che si divertono così.

Lamentarsi e pretendere treni puntuali, puliti, confortevoli è un sacro diritto di chi ogni giorno viaggia e pretende di usufruire di un servizio all’altezza. Però, occorre anche saper isolare teppisti che prendono di mira la “cosa comune”, attraverso le denunce che permettano di bloccarli.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here