La storia contemporanea di Bari in 17 fotografie. “The legends of Bari” è il servizio fotografico della rivista National Geographic, che celebra ed esalta i “personaggi” simbolo del capoluogo pugliese: Antonio Cerino in edicola, il cantante di via Sparano (ancora con le palme), la signora Maria delle sgagliozze, Vito Guerra e la sua banda, gli abiti da sposa di Rosanna, Andrea il prete ortodosso nella cripta della Basilica di San Nicola, Isabella e la sua libreria indipendente, Miah l’intrattenitore venuto dal Bangladesh, il professor Vittorio Marzi insieme alle sue rose.

L’articolo, del fotografo Reed Young, con Antonio Piccirilli e Giulia Barcaro, è stato anche postato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Rinaldo – si legge nella descrizione della gallery – era un lucidatore di pavimenti. Il suo lavoro divenne obsoleto. Ora canta in via Sparano, il principale quartiere dello shopping di Bari, nella speranza di raccogliere qualche moneta”.

Foto di nationalgeographic.it “The legends of Bari”

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here