Un uomo evaso dai domiciliari, dove si trovava con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, è stato trovato morto in un calzaturificio di Barletta in cui era divampato un incendio. L’uomo, che aveva una corda al collo e il cui corpo non è stato raggiunto dalle fiamme, era sul pavimento dell’azienda ed è stato trovato dai vigili del fuoco che sono intervenuti per spegnere l’incendio. Sulla vicenda indaga la polizia. (fonte Ansa)

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here