Presentato questa mattina, a Palazzo di Città, “CorriAMO in salute”, l’evento podistico amatoriale organizzato dalla Pro Loco di Palese, in programma domenica 28 aprile a partire dalle ore 9. Obiettivo dell’iniziativa, aperta a tutti, è sensibilizzare la popolazione sulla cura della salute, un traguardo che si può raggiungere anche attraverso un’attività fisica semplice, come il podismo non agonistico.

Sabato 27 aprile, dalle ore 9.30 alle 13, presso i locali del lascito Garofalo, i partecipanti al raduno potranno effettuare uno screening per il diabete e la valutazione del sovrappeso sotto la direzione del dottor Roberto Moretti.

L’appuntamento per i partecipanti è alle ore 9 di domenica, presso il circolo dei Finanziari, sul rettilineo del lungomare Tenente Massaro 16 (partenza e arrivo), e comprende una corsa/camminata non competitiva, su due distanze, di cinque e dieci chilometri.

Di seguito, il percorso: andata – via Noviello, lungomare Cristoforo Colombo, rotatoria Santo Spirito con l’intersezione di piazza dei Mille; ritorno: lungomare Cristoforo Colombo, via Noviello, lungomare Tenente Massaro, via Pizzillo, complanare direzione Bari, via Cola di Cagno, via Ugo Lorusso, lungomare Tenente Massaro. Arrivo al circolo dei Finanziari.

Il percorso più breve partirà dal circolo dei Finanziari; proseguirà per il lungomare e il molo, e si concluderà presso il circolo.

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione, domenica 27 aprile, dalle ore 8 alle ore 13, fino al termine della gara, è istituito il divieto di transito, lungo il seguente itinerario: lungomare Ten. Massaro n. 16 c/o il Circolo dei Finanziari (raduno podisti), lungomare Ten. Noviello, lungomare C. Colombo, rotatoria – piazza  Dei Mille. Ritorno: lungomare C. Colombo, l.re  Ten. Noviello, lungomare Ten. N. Massaro, lungomare U. Lorusso, via Cola Di Cagno, complanare direzione Palese, via Pizzillo, lungomare Lorusso, l.re Massaro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here