Dissequestrato il lido Doremar sul lungomare a sud di Bari. Il Tribunale del Riesame di Bari, accogliendo le tesi difensive degli avvocati Michele Bia e Roberto Tartaro, ha disposto il dissequestro del lido disponendone l’immediata restituzione ai titolari.
La Guardia Costiera, aveva disposto il sequestro dell’ intera zona lo scorso 26 marzo sul presupposto che la licenza comunale fosse scaduta e, pertanto, che vi fosse in atto una occupazione abusiva di zona demaniale
In realtà, come dimostrato dai legali della Doremar, questa aveva già ottenuto la nuova concessione per l’imminente stagione estiva.

I baresi potranno continuare a trascorrere le proprie giornate  nel lido sul lungomare a sud, sulla cui riqualificazione il Comune ha puntato molto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

1 COMMENTO

  1. Domanda naturale: ma se avevamo già ottenuto la licenza perché la GuardiabCostiera lo ha sequestrato? E i gestori del lido al momento del sequestro non hanno mostrato la licenza? Qualche dubbio sulla vicenda resta.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here