La nuova passerella che collegherà i quartieri Madonnella e Japigia sarà inaugurata entro l’inizio dell’estate. Lo assicura l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso che annuncia che sono state consegnate le attese prove sui materiali, indispensabili per il completamento della cosiddetta “relazione a strutture ultimate” a cura del direttore dei lavori, necessaria per il perfezionamento dell’atto di collaudo a firma del tecnico nominato.

Il tempo necessario per il perfezionamento e la consegna della relazione è stimato in circa due settimane, nel corso delle quali saranno eseguite anche le ultime finiture dell’opera: si tratta di una rampa d’accesso, di alcuni tratti di pavimentazione e della sistemazione di qualche pluviale dal lato di via Messapia. Oggi saranno montati anche i corpi illuminanti della passerella pedonale, mentre nei giorni scorsi sono state montate le nuove sospensioni illuminanti a led, sempre dal lato di via Messapia.

Nei prossimi dieci giorni, invece, saranno ricollocati i pali della pubblica illuminazione su viale Imperatore Traiano, rimossi per consentire il montaggio della gru per la movimentazione dei materiali durante il cantiere. Nel corso del montaggio le vecchie lampade saranno sostituite con nuovi corpi illuminanti a led, come richiesto dai residenti, che potranno beneficiare da subito, anche in questa zona, degli effetti positivi della nuova illuminazione in corso di montaggio in tutta città.

L’obiettivo è quello di riuscire ad aprire la passerella al pubblico prima dell’inizio della stagione estiva, in modo da ridurre sensibilmente la distanza che i cittadini di Japigia percorrono a piedi per raggiungere la spiaggia di Pane e pomodoro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here