All’inciviltà non c’è mai fine, ecco un esempio di raccolta differenziata alla “barese”: nel bidone riservato alla carta e cartone, qualcuno tra ieri e oggi ha pensato bene di buttarci un ferro da stiro e un cuscino.

Accade in via Davanzati e, purtroppo, non è nemmeno un caso isolato: nella stessa strada, infatti, gli operatori Amiu hanno trovato, all’interno del contenitore giallo destinato a plastica e metalli, interi sacchi di residui di lavorazioni edili. L’atteggiamento incivile di (forse) pochi finisce per danneggiare tutti, perché quei rifiuti gettati a caso impediscono il corretto recupero del materiale.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here