Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Il 23 luglio il cantiere di San Girolamo dovrà essere completato. I lavori sono terminati ma mancano piccoli interventi per i quali la legge consente di concedere due mesi dalla data di fine lavori, fissata al 23 maggio. “Si tratta di piccole cose – ci spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso – proprio a conclusione del cantiere”. Nel frattempo partiranno anche i collaudi per l’ok definitivo all’opera. Nel corso di alcuni controlli si è scoperto ad esempio che due ringhiere necessitavano di una sostituzione ed è per questo ad esempio che sono state rimontate delle impalcature – lampo.

Insomma, il cantiere di San Girolamo, con due anni di ritardo è quasi concluso. Anche se mancano all’appello le due spiagge di sabbia promesse, il cui destino è legato ad un altro appalto, quello del dragaggio a Torre a Mare. I residenti sperano che almeno per la prossima estate il progetto iniziale venga davvero rispettato.

Per San Girolamo però gli interventi non termineranno: entro l’anno sarà realizzato un piccolo parco giochi ai piedi del complesso Equatore e saranno installate almeno dieci telecamere. “C’è già la predisposizione – conclude Galasso – abbiamo un accordo quadro da 950 mila euro con il quale installeremo 100 telecamere in città, di queste sicuramente una decina andranno sul lungomare di San Girolamo”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui