La polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di esecuzione di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di K.L. e B.S., cittadini extracomunitari entrambi 31enni, già detenuti, resisi responsabili di rapina aggravata.
I due hanno prima seguito sulla linea 20 dell’Amtab un uomo bengalese, poi una volta scesi dal mezzo pubblico, lo hanno aggredito nei pressi di Parco Adria sulla strada che porta verso Parco Adria 2; mentre uno lo bloccava da dietro il secondo, minacciandolo con il coltello, gli ha sottratto il borsello e nella circostanza, a causa della resistenza opposta dalla vittima, lo ha ferito ad una mano. Il malcapitato ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine e dei sanitari che presso il locale Policlinico lo hanno giudicato guaribile in 30 giorni.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here