Sono iniziati ieri i lavori di smantellamento dei resti della storica insegna pubblicitaria “Motta”.

 

Dal “tetto della città”, ossia dalla copertura del fabbricato noto come “palazzo Motta” in corso Cavour, gli operai hanno cominciato a smontare  la struttura di sostegno della storica insegna, un mostro in acciaio del peso di circa 10 tonnellate, una altezza di circa 8,5 metri ed una lunghezza di circa 14 metri. La mega struttura sarà tagliata a pezzi e scesa da una altezza di circa 60 metri.

Ad occuparsi dei lavori la ditta AirBari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here