Seconda ondata di maltempo in città. Dopo la grandinata di questo pomeriggio una violentissima pioggia si è abbattuta sulla città. Semafori e impianti di illuminazione in via Napoli sono andati in tilt. Le strade sono diventate dei fiumi a causa degli allagamenti. Automobilisti bloccati e tanta paura per chi si è trovato in strada sotto il nubifragio.

Oggi si è aperta anche la paratia della condotta Matteotti e la fogna nera si è sversata in mare con la bianca: è scattato il divieto di balneazione su Pane e pomodoro che durerà fino a quando l’Arpa non darà il via libera ai bagni.

(Foto repertorio)

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here