“Oggi il governo non ci ha ricevuti, di noi se ne infischiano. Adesso basta. Strapperemo le tessere elettorali in diretta Facebook sulla pagina Astip (Associazione strage dei treni in Puglia) che raggiunge le 240mila visualizzazioni”.

Così all’Adnkronos Daniela Castellano in rappresentanza dei 23 familiari delle vittime dello scontro tra i due treni delle ferrovie Bari Nord (lungo la tratta a binario unico in concessione) riuniti nell’associazione Strage dei treni in Puglia-Astip, che oggi stanno protestando in piazza di Montecitorio.

«Ho mandato ora un messaggio vocale all’onorevole Rossano Sasso per informarlo che siamo pronti a strappare le tessere elettorali – aggiunge Castellano – l’onorevole M5s Giuseppe D’Ambrosio, votato ad Andria sapeva che avremmo manifestato oggi e non ci ha fatto neppure una chiamata».

«E poi – prosegue la lista Castellano – la senatrice M5s Angela Anna Bruna Piarulli, di Corato, non ci ha mai ricevuti e non si è interessata della questione, come del resto il ministro per il Sud Barbara Lezzi che pure lei non ci ha mai risposto per mail, mai ricevuti. Si è occupata solo delle ferrovie delle Fal di Matera, mentre di noi siamo dimenticati».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here