Cabtutela.it
acipocket.it

A pochi passi dal mare nello splendido panorama di cala Corvino, a Monopoli, da mesi persiste un elemento di pericolo per chi frequenta la spiaggia pubblica: un pozzo completamente spalancato, profondo decine di metri. Il tutto accade in una zona frequentata anche da gruppi di minori.

“Una tranquilla giornata di mare poteva trasformarsi in una tragedia – racconta Donato Cippone, del comitato tutela della costa -. Ho scoperto con stupore che dopo mesi il l’accesso al pozzo non era ancora stato adeguatamente inibito”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui