È stata  consegnata per le doverose cure all’osservatorio faunistico. Disavventura per una femmina di riccio adulta. La malcapitata era stata prelevata dal suo habitat da un cittadino per farci giocare il nipotino. Fortunatamente l’uomo ha capito di aver commesso un grave errore consegnandola all’ associazione Anpana Sannicandro di Bari.
“Si porta a conoscenza che il prelievo e la detenzione di fauna selvatica è un reato penale”, denunciano le guardie ecozoofile dell’associazione Anpana.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here