Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il pellegrinaggio è finito in ospedale per una intossicazione alimentare. Brutta disavventura per 38 fedeli partiti da Copertino lo scorso 30 agosto per raggiungere il santuario di San Giuseppe ad Osimo, nelle Marche.

Dopo la visita in basilica, i devoti si sono ritrovati in una sala messa a disposizione dalla parrocchia. Una cena “fatta in casa”, preparata da uno dei 38 pellegrini che prevedeva lasagne, carne e patate. Dopo la cena tutti sono rientrati in albergo ma è lì che hanno avvertito i primi malori: vomito, febbre, nausea e dissenteria. Tutti sono finiti al pronto soccorso, i medici hanno allertato in Nas che hanno sequestrato i residui di cibo per analizzarli.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui