Ezio Bosso torna in Puglia con un importante programma di appuntamenti, tutti gratuiti: dall’11 al 19 settembre il direttore d’orchestra e compositore sarà impegnato tra Foggia, Lecce e Bari in 7 prove aperte narrate, un incontro con il pubblico e due concerti.

Arrivano così due concerti con i solisti della Europe Philarmonic Orchestra e i giovani dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, al Teatro Giordano di Foggia il 13 settembre e all’Apollo di Lecce il 19, preceduti da 7 prove d’orchestra narrate, con musiche di Mendelssohn, Schubert e Beethoven (dall’11 al 13 a Foggia, i primi due giorni al Teatro del Fuoco e l’ultimo al Giordano, e dal 16 al 19 a Lecce. Inoltre, domenica 15 il maestro Bosso incontrerà il pubblico alle 17 al Cineporto Fiera del Levante di Bari, parlando di musica, arte e talento.

Un progetto di formazione e guida all’ascolto promosso dalla Regione Puglia, organizzato dal Teatro Pubblico Pugliese, con Apulia Film Commission e gli enti locali , nell’ambito «della visione di politica culturale della Regione Puglia», sottolinea l’assessore alla cultura, Loredana Capone: «La Cultura come concreto modello di sviluppo del Mezzogiorno, espressione di una ricchezza fondata non solo su indicatori economico-finanziari, ma soprattutto su indici di benessere economico-sociale», assicurando «inclusione e coesione sociale» accanto allo sviluppo di «impresa culturale e creativa, lavoro e buona occupazione».

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here