lapugliativaccina.regione.puglia.it

In una lite all’interno di un bar ha ferito un conoscente con un’arma da taglio, probabilmente un coltello, colpendolo all’addome. È accaduto a San Marzano di San Giuseppe (Taranto) sotto gli occhi di molti avventori.

L’uomo ferito, un 40enne trasportato all’ospedale di Manduria, ha riportato lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. L’aggressore, Giampaolo Margherita, 45 anni,  è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari su disposizione del pm di turno. Dopo l’aggressione è fuggito, ma i militari lo hanno rintracciato nella sua abitazione e arrestato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di arma bianca. Sono in corso le ricerche per individuare il luogo in cui si è disfatto dell’arma


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui