Creare una impresa simulata, tra i banchi di scuola, che coinvolge circa 100 studenti di terza media di Bari. Il progetto ”SimulaImpresa”, nato nel 2014, ha partecipato a una delle più grandi manifestazioni sulla scuola e la formazione che si è svolta nella Fiera Didacta Italia a Firenze.

“Cosa farò da grande?”, “Quale percorso scolastico devo continuare?”, “Cosa mi riesce meglio?”. Sono alcune delle domande sottoposte agli alunni dal professore Nicola Sasanelli, uno dei promotori del progetto dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Bari guidato dal dirigente scolastico Zoraide Cappabianca. Alla scoperta di talenti e attitudini, la rete di docenti da circa 5 anni porta avanti “SimulaImpresa” all’interno dell’Ungaretti, plesso della scuola secondaria di primo grado della Don Milani di Bari.

Alla Fiera Didacta Italia Firenze il progetto ha coinvolto i partecipanti, diverse sono state le proposte di collaborazione e di integrazione efficace tra le realtà operative. “Grazie per essere venuto”, “Hai catturato molto interesse, la vostra esperienza mi è sembrata densa di significati veri e molto interessante”. “Certamente l’idea sarà l’inizio di una buona collaborazione”, hanno commentato gli altri operatori nazionali.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here