Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

“Balordi e bulli mascherati che colpiscono con uova e farina i negozi, non è giusto che ogni anno accada”. È l’appello di un commerciante barese, del quartiere Libertà, pubblicato sulla pagina social del sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Il titolare del negozio di calzature Lerario in via Manzoni chiede un maggiore monitoraggio da parte della polizia locale nelle strade cittadine durante il pomeriggio del 31 ottobre: chiedo gentilmente di provvedere a rendere vivibile e protetta l’intera giornata fino a chiusura serale alle ore 21 delle attività commerciali. “Per cortesia – conclude – provvedete ad intensificare fino a chiusura serale pattugliamenti continui”.

Intanto nella stessa strada del Libertà le mamme riunite nel gruppo Facebook “Doniamo in libertà dal libertà” hanno deciso di organizzare un evento per la festa di Halloween. Regaleranno dolci ai bambini ma in cambio chiedono che gli scherzetti vengano lasciati a casa. “Niente lanci di uova e farina – ci spiegano – come accade ogni anno. Noi regaliamo dolcetti per trascorrere una serata diversa”.  L’appuntamento è dalle 18 alle 20 il 31 ottobre.

Anche al San Paolo è stato richiesto un potenziamento dei controlli durante la notte di Halloween soprattutto per tutelare i passeggeri dei bus.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari