Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Nell’ambito degli specifici servizi di controllo del territorio, tesi a prevenire e contrastare il fenomeno dei furti in appartamento, i poliziotti del Commissariato di polizia di Monopoli hanno individuato due giovani ragazze, una di 20 anni ed una ancora minorenne, che si aggiravano con fare sospetto nel centro città.

I poliziotti della Squadra Volante hanno notato le due donne introdursi in un condominio e, insospettiti, le hanno fermate e sottoposte a controllo di polizia.

Gli accertamenti effettuati nell’immediatezza hanno consentito di appurare che la ragazza di 20 anni, di origini balcaniche, annoverava numerosi procedimenti penali a suo carico – la maggior parte per il reato di furto in appartamento – ed era destinataria di un provvedimento definitivo di cattura: la donna, a seguito di cumulo delle pene, dovrà scontare 9 anni, 8 mesi ed 8 giorni di reclusione.

La 20enne è ora ristretta in carcere mentre la ragazza minorenne è stata affidata ad un suo familiare


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui